Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2008

Bora Boris

Per i nostalgici dell’inarrivabile Corrado nazionale, ecco qui un estratto delle sue ultime performance a Boris 2, la serie in onda su Fox….chi a Sky val la pena che se la guardi

Read Full Post »

Mi trovate di giovedì sera a scrivervi due righe sul concerto dei Radiohead dello scorso martedì 17.

Dopo circa 13/14 anni sono tornato a vedere live i Radiohead e…oddio quanto tempo è passato! Da un piccolo club di provincia all’Arena civica milanese, ne hanno fatto di strada loro…ma anche io qualche passo  da allora l’ho fatto.

Che dire? L’emozione di rivederli è stata grande, anche se avrei desiderato qualche tuffo in più nel passato di The Bends e Pablo Honey, i primi album nonchè i miei preferiti.

Dopo un attesa di un paio d’ore sotto la pioggia battente, con il rischio paranoia in agguato, imprrovvisamente san Thommaso è apparso sul palco e la pioggia si è fermata, per non ritornare più.

Spettacolo all’altezza della loro fama, suono nitido e chiaro, gente nel prato (o meglio dire nella fanga) e gente sugli spalti a cantare e ballare (un pò anche per riscaldarsi…faceva abbastamza freddo!)

Ora, dato che non me l’hanno suonata, ci penso io a mettervela come video del Venerdì…

Radiohead – Fake plastic trees

Read Full Post »

…e poi ritorna il sole…

Ecco un nuovo Video del Venerdì di venerdì

enjoy

Cast – Walkaway

Read Full Post »

cuore della notte

non mi avrete mai come voi, sono diverso

sono blu, chi si intende di colori sa cosa intendo

c’è chi sta male davvero e io qui a farmi le pippe

idiota

l’anima brucia più di quanto illumini, ma è un addestramento

mi comporto da stronzo, ma qualche si può si deve

vaffanculo

che ci faccio qui?

frà, dove sei? miglia e miglia lontano

quanto vorrei condividere una serata simile con te

il mare di fronte, le parole scorrono, l’animo disvelato

e domani si ricomincia

sempre a pensare a cosa gli altri pensino di me

vulnerabile mi mostro

ma non sono un mostro

nuovi amici, si, qualcosa di buono porta a casa da questa esperienza

e bubu è un orso buono, anche se siamo diversi

la dolcemetà è lontana, spero ora dorma con un minimo di serenità

le cose andranno infine bene e tu sarai forte come lui lo è

vorrei abbracciare tutti quelli cui voglio bene

non va bene una birra dopo un mojito

il mirto è buono

che fatica farsi una carriera

io voglio solo compagni di viaggio

chi mi conosce sa come sono

chi mi conosce appena non sa un cazzo di me

ma è così che mi pongo

infantile in fondo, infinito ancora più a fondo

a chi legge dico

ecce homo nudo

vestito piaccio, nudo convinco

l’anima brucia più di quanto illiumini, ma è un addestramento

rivoglio le mi ali nere, il mio mantello+

per quello che non c’è

Read Full Post »

Ecco che ritrovo del tempo per scrivere sul mio povero e trascurato blog.

In questo momento sono ad Olbia, in una stanza d’albergo. Sono qui per un corso di formazione, vabbè lo so che non ci crederà nessuno, ma è proprio così. E proprio per fare ‘sta cosa mi sto perdendo il saggio di canto jazz della mia adorata dolcemetà….sto ancora aspettando un suo sms che mi dica che è finita, così la potrò chiamare per sapere come è andata.

E a me come va? Dovrei essere felicissimo di starmene in Sardegna a fare dei corsi sulle menate motivazionali e poter andare al mare, ed in parte è cosi. Ma trovarmi in mezzo a tante persone, senza conoscerne alcuna, dover interagire con loro, fare amicizie o soltanto conoscenze per non ritrovarsi solo in un angolo è per me molto faticoso. Pensavo che con l’età sarei cambiato, invece sono ancora ai vecchi schemi mentali che mi bloccano o semplicemente mi fanno dire “io non ci sto a fare il gioco di Amici o del Grande Fratello, dove devi per forza metterti in mostra a dire cose che sembrino intelligenti”. Io parlo quando ho qualcosa da dire, non a comando. Preferisco riflettere sulle cose, anzichè partecipare a discussioni sulle stesse.

Oggi ho pranzato da solo e questo mi ha un pò depresso. Per fortuna per la cena ho trovato qualcuno con cui stare.

Non so perchè vi scrivo queste cose mie di questi momenti, ma ne avevo voglia, era un pò che non scrivevo e non mi mettevo a nudo…..si c’entra qualcosa anche il fatto di aver bevuto qualche bicchierino di mirto.

Ma ora basta, attendo la telefonata della dolcemetà che ancora non arriiva….

PS: per non deludere la fedele Anastasia, una delle ultime a passare ogni tanto di qua, vi dedico un video del venerdì, che posto il martedì.  Si spiega con il fatto che fino all’altro giorno a Milano diluviava e che ho passato gli ultimi weekend a progettare il viaggio in Scozia. Risultato?

Travis – Why does it always rain on me?

Read Full Post »